Home / Ultime News / Anche Google Voice potrebbe cadere sotto Babel ed essere assorbito completamente
babble-595x378

Anche Google Voice potrebbe cadere sotto Babel ed essere assorbito completamente

Google Voice nel corso degli ultimi giorni ha ricevuto un nuovo importante aggiornamento, a distanza di oltre un anno dall’ultima versione rilasciata. Nonostante il changelog fosse relativamente breve e privo di sostanziali novità, “Migliorata l’affidabilità di ricezione degli SMS”, attraverso un teardown dell’APK sono stati portati alla luce novità decisamente molto più interessanti che potrebbe riguardare il futuro stesso del servizio.

Senza entrare in una discussione infinita riguardante il codice interessato, il cambiamento più sostanziale interessa una voce che permette ad altre applicazioni di copiare tutte le impostazioni di configurazione di Google Voice stesso. Questo potrebbe portare ad una fusione del servizio con Google Babel assorbendolo completamente riprendendo il concetto principale alla piattaforma unificata di cui si parla ultimamente.

Google Babel potrebbe quindi sostituire non soltanto Talk ma anche Google Voice oltre alla messaggistica di Google+ con un software unico che potrebbe addirittura affossare completamente i diversi servizi della società favorendone uno soltanto completo e unificato. Non è comunque da escludere che l’integrazione con voice possa avvenire solo in un secondo tempo o solo nei mercati dove Voice è già effettivamente presente.

pubblicato su hdblog

Use Facebook to Comment on this Post

About admin

Guarda anche

id492904_1

ZTE : 21 febbraio per la presentazione di un nuovo smartphone al MWC 2016

Dopo aver annunciato all’ultima edizione del CES 2015, il lancio del sito internazionale nubia.com, che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *