Home / Ultime News / Android Key Lime Pie: Kernel 3.8 e presentazione al Google I/O
Key-Lime-Pie-Android1

Android Key Lime Pie: Kernel 3.8 e presentazione al Google I/O

Con l’avvicinarsi del prossimo Google I/O, come è normale che sia, i rumor sulla prossima versione di Android si intensificano. Conosciamo, indubbiamente, che Google ci sta lavorando ormai da tempo e che il suo nome inizierà con la K. E i rumor vogliono che la prossima versione sia la 5.0, denominata Key Lime Pie, come da tradizione. Sembrano esserci già alcuni avvistamenti su un Sony Xperia T, ma sembrano alquanto dubbi, come spesso accade in questo campo.

Come sappiamo, Google ha annunciato che il prossimo I/O si terrà dal 15 al 17 Maggio 2013, un mese prima di quando si è tenuto l’anno scorso e in cui ha presentato Android 4.1 Jelly Bean. Dunque, è facile ipotizzare di vedere Key Lime Pie all’evento di quest’anno. Come ulteriore conferma, ci sarebbe anche la famosa tabella di marcia di Qualcomm trapelata nel mese di Gennaio in cui era riportato chiaramente una nuova versione di Android tra Marzo e Giugno, con iniziale proprio la K.nexusae0_wm_2013-01-30_10h55_46Non solo, ma ci sono buone possibilità di vedere anche l’ormai chiacchieratissimo Motorola X Phone, che secondo gli ultimi rumor dovrebbe essere presentato proprio al prossimo Google I/O, dotato dell’ultimissima versione di Android. A confermarlo ci sarebbero anche alcuni documenti Qualcomm che prevedono due nuovi dispositivi Snapdragon con Android Key Lime Pie, uno dei quali Nexus, probabilmente il Nexus 5 e l’altro è, con molta probabilità, proprio X Phone.

Considerando che il Nexus 4 è stato commercializzato alla fine del 2012, è assai improbabile che Google decida di presentare il nuovo Nexus 5 al prossimo I/O, ed ecco che l’attenzione si sposta tutta su X Phone. La nuova versione di Android, dovrebbe introdurre, almeno sui Nexus, anche il nuovoKernel 3.8 su cui Google sta lavorando da mesi e che dovrebbe migliorare la gestione della RAM diminuendone l’utilizzo e migliorando le prestazioni del sistema. Per ora, queste sono le informazioni più accreditate tra le ultime emerse, ma chiaramente si tratta sempre di rumor, per cui va preso tutto con la dovuta cautela. Noi, come sempre, non appena ci saranno novità ve le comunicheremo. Nel frattempo, perché non ci dite cosa ne pensate?

pubblicato su tuttoandroid.net

Use Facebook to Comment on this Post

About admin

Guarda anche

id492904_1

ZTE : 21 febbraio per la presentazione di un nuovo smartphone al MWC 2016

Dopo aver annunciato all’ultima edizione del CES 2015, il lancio del sito internazionale nubia.com, che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *