Home / Applicazioni / Arriva Drivi, l’applicazione che ti consente di utilizzare lo smartphone senza distrazioni alla guida!
Drivi-Header

Arriva Drivi, l’applicazione che ti consente di utilizzare lo smartphone senza distrazioni alla guida!

Secondo uno studio la distrazione alla guida riduce del 50% i tempi di reazione e il cellulare è causa del 28% del totale degli incidenti. La soluzione a questo problema potrebbe chiamarsi Drivi ed arriva da uno sviluppatore tutti italiano .L’applicazione consente di utilizzare lo smartphone senza distogliere la vista dalla strada ed il suo funzionamento è molto semplice, tutto avviene tramite riconoscimento e sintesi vocale, in questo modo Drivi interagisce con il conducente durante la guida eseguendo semplici operazioni come lettura di SMS e avvio di chiamate.

 

Le funzionalità sono molteplici e si spazia da una semplice lettura vocale, fino ad inviare un SMS dettando il testo, far partire una chiamata o ancora avviare il navigatore. Il sistema è dotato anche di notifiche, in grado di leggere automaticamente gli SMS in entrata ed in caso rispondere o meno.

Drivi Screen

Caratteristiche principali:

  • Il sistema di notifica leggerà per te gli SMS in entrata. Dopodiché ti chiederà se vuoi rispondere.
  • Se dopo la ricezione del messaggio dici SI, potrai rispondere all’ SMS dettando il testo.
  • Se sei al telefono e ti arrivano SMS, Drivi li registrerà e li leggerà non appena terminata la chiamata.
  • “SMS nome [casa/cellulare]” e avvierai il wizard vocale per l’ invio dell’ SMS.
  • “CHIAMA nome [casa/cellulare]” e avvierai la chiamata al contatto desiderato.
  • “GUIDA indirizzo” e avvierai il navigatore verso la destinazione interessata.

Ad ogni domanda che Drivi porrà (es. “vuoi rispondere?”, “Vuoi inviare a ..?”), è possibile rispondere vocalmente SI, NO o ANNULLA. Quest’ ultimo comando interromperà la comunicazione vocale con Drivi.

Altre funzionalità includono la possibilità di impostare automaticamente il vivavoce quando si avvia o si risponde ad una chiamata, controllo e attivazione della rete cellulare, controllo del volume nell’ambiente, controllo e inizializzazione riconoscimento vocale, gestione delle notifiche anche con schermo spento o bloccato, settaggio e ripristino automatico della modalità normale per gestire meglio la comunicazione con Drivi che ricordiamo richiede una connessione, ed infine con l’ultimo aggiornamento è stato notevolmente migliorato il supporto TTS.

[pb-app-box pname=’com.breltolab.drivi’ name=’Drivi’ theme=’light’ lang=’it’]

pubblicato su hdblog

Use Facebook to Comment on this Post

About admin

Guarda anche

id492751_1

Vimeo si aggiorna e introduce il supporto a Chromecast

Verso la fine del 2015, Vimeo ha completamente modificato l’interfaccia della sua applicazione per Android, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *