Home / Ultime News / Google Drive 5GB gratuiti e fino a 100GB di spazio di archiviazione
Google-Drive-Cloud

Google Drive 5GB gratuiti e fino a 100GB di spazio di archiviazione

Che Google Drive sia ormai una realtà è un dato di fatto, dopo essere comparso in diverse occasioni, la sua fase di sviluppo risulterebbe ormai praticamente terminata e il suo debutto è praticamente imminente. I dettagli esatti con cui Google lancerà il suo servizio di cloud computing non sono stati ancora resi noti, ma alcune informazioni provenienti da Reuters ci possono già fornire una visione più completa del servizio.

Consumers will get 5 Gigabytes of storage for free with Google Drive, while various versions with incrementally more storage capacity, topping out at about 100 Gibabytes, will be available for monthly fees.

Si partirebbe quindi con 5GB di spazio di archiviazione gratuiti come già sapevamo da precedenti indiscrezioni, fino ad arrivare ad un massimo di 100 in modo incrementale (probabilmente seguendo la classica formula degli inviti). Superato questo limite verranno messi a disposizione dei pacchetti a pagamento con svariate formule per estendere ulteriormente lo spazio di memorizzazione.

Cercando di integrare i vari servizi con Google Drive, anche Google Images, Google Docs, Gmail e Google+ potranno entrare a far parte della nuvola creando un ambiente convergente dove tutto potrà essere salvato in cloud. Google Drive dovrebbe debuttare proprio durante questa settimana, ma ancora non ci sono conferme ufficiali.

Da notare infine, che Google Docs è stato ampliato a 5GB di spazio (almeno all’estero) e non è da escludere che Google decida di modificare Docs e trasformarlo in Drive permettendo di avere, oltre alle funzionalità di modifica file e condivisione, anche uno spazio Cloud “classico” e più flessibile alle esigenze degli utenti.

pubblicati su hdblog

Use Facebook to Comment on this Post

About admin

Guarda anche

id492904_1

ZTE : 21 febbraio per la presentazione di un nuovo smartphone al MWC 2016

Dopo aver annunciato all’ultima edizione del CES 2015, il lancio del sito internazionale nubia.com, che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *