Home / Ultime News / HTC One: record di preordini negli USA | Android 4.2.2 entro 1-2 mesi
htc-one-vs-galaxy-s4

HTC One: record di preordini negli USA | Android 4.2.2 entro 1-2 mesi

Nel secondo trimestre di questo 2013 ci sarà una vera battaglia tra HTC e Samsung per chi riuscirà a vendere più pezzi della propria nuova punta di diamante. Diverse volte infatti abbiamo notato, tramite i nostri sondaggi ed i vostri commenti, che in tutto il panorama degli smartphone top di gamma di quest’anno relativamente solo il Galaxy S4 e l’HTC One riescono a catturare molta attenzione.

Se per Samsung però col Galaxy S4 è già record di preordini, anche HTC fa sapere che non è da meno soprattutto in USA, tanto da spingere Jason Mackenzie, il presidente di HTC Nord America, a scrivere una lettera di ringraziamento a tutti gli utenti che, anche dopo il periodo buio, hanno continuato a dimostrare la propria fedeltà al brand (trovate la lettera a fondo articolo).

Un punto a favore del Galaxy S4 però, escludendo un mero paragone tecnico fra i due dispositivi, è il fatto che Samsung porterà sul mercato il sopracitato dispositivo già con l’ultima versione di Android, ovvero Android 4.2.2 Jelly Bean. HTC One invece arriverà con Android 4.1.2.
Tuttavia, un informatore della casa taiwanese, ha comunicato tramite un tweet che l’aggiornamento arriverà nel giro di 1-2 mesi. Periodo però nel quale probabilmente Google presenterà al pubblico il nuovo Android 5.0.

Dubitiamo che tale differenza possa preoccupare i consumatori tanto da far preferire uno smartphone piuttosto che un altro, tuttavia ad occhio potrebbe verificarsi che il Galaxy S4 si aggiorni nel tempo prima di HTC One (anche se il tutto sarà da dimostrare).

pubblicato su tuttoandroid.net

Use Facebook to Comment on this Post

About admin

Guarda anche

id492904_1

ZTE : 21 febbraio per la presentazione di un nuovo smartphone al MWC 2016

Dopo aver annunciato all’ultima edizione del CES 2015, il lancio del sito internazionale nubia.com, che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *