Home / Ultime News / Nexus 4: LG conferma modulo LTE anche se non sarà mai funzionante al 100%
nexus-4-bootloader-595x358

Nexus 4: LG conferma modulo LTE anche se non sarà mai funzionante al 100%

Abbiamo visto nei giorni scorsi come sia stato trovato il chip LTE all’interno del Nexus 4 grazie ai ragazzi di iFixit che hanno smontato il nuovo Google Phone. Successivamente, attraverso XDA e alcune modifiche, si è riusciti ad utilizzare la connettività LTE per scaricare dati attraverso la rete Canadese Roger, fatto che ha suscitato enorme interesse nella community sebbene, nel nostro precedente articolo, avessimo già specificato che sebbene sia presente il chip, mancano importanti componenti per far funzionare perfettamente questa connettività. LG conferma quanto già detto e spiega come mai l’LTE è presente ma non potrà mai essere sfruttato pienamente.

Nexus 4 si basa come sappiamo sull’hardware dell’Optimus G e al suo interno ha lo stesso System-on-a-chip, un “pacchetto” hardware che include le componenti base che muovono il telefono e che non possono essere separate. Parliamo di CPU, GPU e il modulo radio che ovviamente include la connettività alla rete 3G e 4G.

Dunque non è possibile eliminare la parte LTE da questo sistema in quanto andrebbe cambiata proprio l’architettura stessa su cui si basa Optimus G e di conseguenza Nexus 4. Purtroppo il System-on-a-chip non basta da solo a far muovere il tutto e, in particolare per la parte radio, sono necessarie altre parti che amplificano il segnale e filtrano le onde in modo da ottenere una connettività completa, potente e stabile. Questi ulteriori moduli sono presenti e comunicano perfettamente con la connessione 3G ma sono assenti per quanto riguarda il segnale 4G.

Dunque, sebbene l’LTE sia presente e possa essere attivato, questo non offrirà mai connettività di buon livello e in grado di garantire prestazioni complete come Optimus G. Il problema non è solo software, già risolto in parte dalla community, ma hardware e quindi non colmabile con modifiche o tweaks.


Suggerimenti di lettura:

pubblicato su hdblog

Use Facebook to Comment on this Post

About admin

Guarda anche

id492904_1

ZTE : 21 febbraio per la presentazione di un nuovo smartphone al MWC 2016

Dopo aver annunciato all’ultima edizione del CES 2015, il lancio del sito internazionale nubia.com, che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *