Home / Ultime News / Processori a 64 bit e 4GB di memoria RAM nel 2014: Android in prima linea
android-64bit (1)

Processori a 64 bit e 4GB di memoria RAM nel 2014: Android in prima linea

Se ad IFA 2013 stiamo assistendo ad una proliferazione di processori Snapdragon 800 e schermi Full HD ormai base di tutti (o quasi) i top gamma 2013, già si pensa al 2014. Come saprete la maggioranza dei processori mobile inseriti in smartphone e Tablet hanno un cuore ARM e sebbene siano personalizzati dai produttori, l’architettura ARM è sempre protagonista. Ovviamente esiste anche Intel ma ad oggi è ancora troppo poco diffusa la piattaforma x86 su smartphone e Tablet nonostante i buoni passi avanti.

Se Galxy Note 3 è oggi considerabile il più potente smartphone di sempre grazie ai 3GB di RAM e all’hardware praticamente identico ai vari top gamma Android S800, nel 2014 il salto di potenza potrebbe essere ancora una volta enorme. ARM ha infatti in programma il lancio della nuova generazione a 64bit con i processori Cortex-A53 e Cortex-A57 che potrebbero essere affiancati da ben 4GB di memoria RAM.

Cortex-A15-vs-Cortex-A57_performance

Android sarà ovviamente una delle piattaforme protagoniste e sicuramente anche Windows 8 con i Tablet RT potrà avere un ruolo di primo piano nell’adozione di questo tipo di architettura hardware. Quello che è interessante sottolineare è che oltre ad una potenza teorica superiore del 50% rispetto all’attuale generazione Cortex-A15, la piattaforma a 64bit sarà comunque compatibile con i programmi scritti per i processori 32bit (gli attuali) permettendo dunque un passaggio graduale alla nuova architettura senza perdere i benefici di tutte le applicazioni sviluppate fino ad oggi.

Vedremo cosa accadrà tra 1 anno ma ad IFA 2014 (per rimanere in tema), un top gamma smartphone 64bit con 4GB di RAM e schermo 2560×1600 pixelintorno ai 5 pollici potrebbe non essere una fantasia irrealizzabile.

pubblicato su hdblog

Use Facebook to Comment on this Post

About admin

Guarda anche

id492904_1

ZTE : 21 febbraio per la presentazione di un nuovo smartphone al MWC 2016

Dopo aver annunciato all’ultima edizione del CES 2015, il lancio del sito internazionale nubia.com, che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *