Home / Ultime News / Speculazioni | Galaxy Nexus 2 con “display Flessibile” tra i prossimi Nexus Device?
nexus_prime

Speculazioni | Galaxy Nexus 2 con “display Flessibile” tra i prossimi Nexus Device?

Se lo scorso anno si parlava di successore del Nexus S e praticamente in questi giorni si iniziava a sapere praticamente tutto del nuovo device battezzato con il nome Prime, quest’anno tutto sembra tacere e ad eccezione di alcune informazioni riguardanti più device Nexus in arrivo nei prossimi mesi, non si hanno altre informazioni, rumors o speculazioni realistiche. A metà luglio ci siamo immaginati come potrebbe essere il prossimo top gamma Nexus e abbiamo visto in un articolo dedicato alcune possibilità | Nexus è ora di ripartire: come sarà il prossimo smartphone Nexus 4? Sebbene non vi siano certezze, potremmo dare per “certo” il fatto che Google non lancerà soltanto un nuovo device Nexus, ma verranno commercializzati più dispositivi di vari costruttori al fine di avere un maggiore numero di terminali ufficiali.

Prove tecniche e piccoli indizi li abbiamo visti anche con Sony | Sony Xperia S incluso nel progetto AOSP in via sperimentale | e sembra proprio che Google voglia percorrere questa strada. Se però guardiamo allo scorso anno e alle novità hardware arrivate fino ad oggi, ci accorgiamo che ad eccezione dei processori Quad Core, grossi boost prestazionali non ci sono stati e Jelly Bean da solo è riuscito nel duro compito di far lavorare in sintonia hardware e software offrendo prestazioni decisamente superiori ad ICS a parità di hardware.

Detto questo e vedendo l’ottimo lavoro fatto con il Nexus 7, potremmo ipotizzare che Google voglia si lanciare un top gamma Nexus, ma allo stesso tempo sfruttare il marchio Nexus per ampliare le fasce di prezzo a cui appartengono gli attuali device Google Experience. Sony ha dimostrato come sia possibile creare smartphone Dual Core di buona qualità a prezzi inferiori ai 200€ e top gamma di ultima generazione a prezzi vicini ai 450€.

Dunque Sony potrebbe essere il produttore giusto per un device di ottimo livello ma dal prezzo contenuto a marchio Nexus, magari una rivisitazione di un device già in commercio o comunque presentato come è accaduto già in passato con i primi due N (un Xperia T sembra proprio fatto apposta).

Viceversa Samsung potrebbe essere nuovamente il produttore del “top gamma” Google, sempre prendendo per realistica l’ipotesi di più device, e l’inizio della produzione fissata per novembre dei display flessibili sembra mettere nuova carne al fuoco per speculazioni e immaginazioni | Samsung pronta ad iniziare la produzione dei display Amoled Flessibili!

Un Galaxy Nexus 2 o comunque sia un successore dell’attuale device è atteso da quasi tutti i possessori del GN e dai tantissimi fan di Android che stanno aspettando proprio qualche nuovo annuncio Google per cambiare smartphone. Caratteristiche importanti e tanta RAM potrebbero fare da motore ad una scocca particolarmente sottile e ad un display di nuova generazione in grado non di flettere in senso assoluto, ma di resistere a urti, pressioni e sollecitazioni importanti.

Con il lancio del nuovo iPhone 5 che verrà svelato domani e l’arrivo di WP8 un nuovo device Google appartenente alla linea Nexus è sicuramente atteso e comunque una mossa da parte del gigante della ricerca è necessaria. Benchè la gamma Nexus sia stata da sempre uno strumento creato per gli sviluppatori, con l’arrivo nel segmento Tablet, l’acquisizione di Motorola e i nuovi accordi con i partner per offrire in anteprima le nuove distribuzioni delsistema operativo, Google sembra pronta a voler estendere in maniera chiare la gamma Nexus anche agli utenti “normali” che scelgono uno smartphone guardando prezzo, caratteristiche ed estetica. Jelly Bean ha portato facilità e immediatezza nella UI, adesso potrebbero arrivare un numero di smartphone tale da garantire un’ampliamento importante della gamma Nexus.

Galaxy Nexus 2, Xperia Nexus, Optimus Nexus o Nexus Razr sono le possibili novità anche se, purtroppo, tutto rimane ad oggi una pura speculazione.

pubblicato su hdblog

Use Facebook to Comment on this Post

About admin

Guarda anche

id492904_1

ZTE : 21 febbraio per la presentazione di un nuovo smartphone al MWC 2016

Dopo aver annunciato all’ultima edizione del CES 2015, il lancio del sito internazionale nubia.com, che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *